In una recente ricerca diversi soggetti, di sesso maschile e femminile, sono stati intervistati riguardo al tradimento e ai benefici che lo stesso ha sulla coppia, è emerso che circa l’80% dei soggetti intervistati ha ammesso di aver tradito il proprio partner ammettendo, quindi, che il tradimento ha vivacizzato loro stessi ed ha avuto benefici anche nel rapporto di coppia. Può accadere, dunque, che nel corso degli anni la solidità di un rapporto può venire meno, può comparire qualche crepa che col passare del tempo potrebbe allargarsi. I motivi che possono portare a questa piccola frattura sono svariati, dalla routine quotidiana, al senso di dovere reciproco e continuo, l’organizzazione della casa, badare ai figli e tanti altri meccanismi che ognuno vive quotidianamente con il proprio partner. Il vivere quotidiano diventa una routine stressante, un rapporto privo di sorprese e scontato in ogni sua espressione. Ecco perché il tradimento è una soluzione, porta ad innegabili benefici, per l’umore e l’equilibrio della coppia portando una ventata di freschezza e rinnovato interesse nei confronti del partner storico.

Ma esattamente cosa significa tradire? Proviene dalla parola latina tradire che significa consegnare, trasmettere, affidare. Nella concezione classica, quando si parla di coppia e si affianca la parola tradimento si tende a pensare ad una fuga d’amore con un’altra persona che si traduce sul piano sessuale. In realtà non sempre è cosi, si può tradire anche semplicemente trascorrendo del tempo con un’altra persona che non sempre si traduce in amore o sesso ma possono essere degli incontri per spezzare la monotonia di tutti i giorni.

Tradire per conoscere meglio sé stessi e il proprio partner

I diversi aspetti del tradimento

Chiunque, almeno una volta, ha pensato di tagliare i rapporti col proprio partner ma spesso non ha avuto il coraggio per farlo e ha preferito portare avanti un rapporto ormai privo di contenuti e senza l’entusiasmo di una volta. Tradire significa avventurarsi in una nuova esperienza che porta linfa e vitalità a noi stessi ma anche al rapporto col nostro partner. Si ritrova un’autonomia e un desiderio rinnovato che negli anni si era perso. Un percorso nuovo che porta a conoscere meglio sé stessi, capire cosa si vuole veramente, quali sono le cose di cui abbiamo bisogno. La curiosità e l’istinto ci spingono a provare nuove esperienza, fare nuove conoscenze staccando dalla routine. Molti si accontentano della propria relazione col partner nonostante le tante incomprensioni senza accorgersi che la passione giorno dopo giorno diminuisce. Ecco allora che deve scattare la molla, prendere in mano la situazione e avere il coraggio di reagire, cambiare passo, dare una scossa alla propria situazione senza accettare un rapporto ormai senza stimoli. Ecco allora che il tradimento aiuta a crescere entrambi i componenti della coppia rinsaldando un rapporto che ormai era perso. Le avventure extraconiugali rappresentano una boccata d’aria significativa capaci di riaccendere quell’eros che negli anni si era perso.

Per approfondire l’argomento potete consultare i seguenti siti:

https://www.repubblica.it/rubriche/passaparola/2017/11/21/news/nessun_rapporto_di_coppia_e_immune_da_infedelta_-181693056/

https://www.corriere.it/spettacoli/18_agosto_24/c-chi-resiste-all-infedelta-quando-tradimento-rafforza-coppia-0105e420-a75e-11e8-8398-449c93d620be.shtml

Categorie: Curiosità